Orzotto autunnale

Orzotto nella Zucca con Castagne e Funghi

Lo so, vi propongo spesso la zucca…ma, d’altronde, l’ortaggio più fresco e gustoso di questo periodo è proprio lei, no?

Ho deciso di realizzare questa ricetta con gran parte di alimenti autunnali in un modo diverso per servire una zuppa ricca, per dare colore e vitalità alla tavola durante l’autunno, quando il clima diventa più fresco e il cielo più grigio: Orzotto nella zucca con castagne e funghi.

Che ve ne pare?!

 

Condividi su

Ingredienti

  • 320 gr di orzo
  • 1 kg di zucca
  • 19/24 Castagne
  • 120 gr di funghi misti
  • vino bianco, prezzemolo e scalogno
  • sale, pepe, olio extravergine di oliva
  • q.b. Parmigiano

Istruzioni

  1. Incidere le castagne con un coltello. Metterle in una casseruola, coperte di acqua, e far cuocere a fuoco medio per 25 minuti a partire dal bollore. Trascorso il tempo, scolare, lasciar raffreddare e poi sbucciare.
  2. Durante il tempo di cottura delle castagne, lavare e asciugare la zucca. Tagliare la calotta superiore e pulire la zucca da semi e filamenti. Avvolgerla in un foglio di alluminio (fare lo stesso con la calotta) e passare tutto in forno a 180 °C per 10-15 minuti (la polpa dovrà essere morbida). Togliere la zucca e la calotta dall’alluminio e lasciar raffreddare.
  3. Mondare i funghi, sciacquarli e tagliarli a pezzettoni poi tamponarli con carta assorbente. Scaldare un filo di olio in una padella e unire i funghi lasciandoli per qualche minuto a fuoco vivace. Al termine, regolare di sale e profumare con una macinata di pepe.
  4. Affettare finemente lo scalogno e farlo appassire in una casseruola con un filo di olio. Aggiungere l’orzo e farlo tostare per un paio di minuti. Sfumare con il vino e lasciar evaporare. Bagnare con un mestolo di brodo(preparato in precedenza) e proseguire la cottura per 10 minuti. Unire la polpa di zucca a dadini, le castagne a pezzetti, i funghi, mescolare e trasferite tutto nella zucca svuotata.
  5. Aggiungere un mestolo di brodo, chiudere con la calotta, mettere in forno già caldo a 200 °C e proseguire la cottura dell’orzotto per altri 10-15 minuti, estraendo la zucca un paio di volte per mescolare e aggiungere altro brodo.
  6. Trascorso il tempo di cottura estrarre la zucca dal forno, mantecare con il parmigiano, profumare con pepe e un po’ di prezzemolo tritato e servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su