Miso soup

Zuppa di Miso

La zuppa di Miso è un vero elisir della salute.

Il miso non è altro che un condimento, come il nostro dado, fatto con soia e cereali messi a fermentare sotto pressione per un periodo di tempo lungo. Vi ricordo quali sono i benefici( per saperne di più leggi questo articolo):

  • Prepara la mucosa dell’apparato digerente alla digestione
  • Rinforza lo stomaco, l’intestino e il sistema immunitario
  • Pulisce il fegato
  • Disintossica
  • Combatte gli effetti dell’inquinamento e degli eccessi alimentari
  • Riequilibra le energie dopo una giornata stressante
  • Rinforza la pelle, le unghie e i capelli.

Come preparare la zuppa di Miso

La zuppa di miso è fatta con pochi ingredienti: acqua, verdure e miso. Ma le verdure non sono scelte a caso! Per non farci mancare nemmeno un briciolo di equilibrio, dobbiamo scegliere:

  • una radice: cresce verso il basso, quindi ha una connotazione più yang;
  • una verdura tonda: ha un’energia morbida e bilanciata;
  • una foglia verde: cresce verso l’alto, ha un’energia più espansiva.

In pratica: una carota, una cipolla, un pezzo di cavolo. Il grande classico. L’unica accortezza che devi avere è quella di non farlo cuocere, altrimenti gli enzimi muoiono e ti rimane solo un condimento.

Quando usarlo?

Per poter avere tutti i benefici del miso, la quantità ideale è di una ciotolina al giorno, prima di pranzo o cena. Non sostituisce un primo, ma apre il pasto in modo sano ed equilibrato e favorisce la digestione. Prova a farlo per almeno 10 giorni, ma se riesci a farlo diventare parte della tua routine alimentare è anche meglio! Io personalmente preparo la zuppa di miso tutti i giorni.

Condividi su

Ingredienti

  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 foglia di cavolo o altra verdura a foglia larga
  • 3 tazze di acqua
  • 1 cucchiaino di miso (a persona)
  • succo di zenzero

Istruzioni

  1. Taglia le verdure in pezzi piccoli tutti della stessa dimensione.
  2. Porta a bollore l'acqua, aggiungi cipolla e carota e fai bollire per dieci minuti.
  3. Aggiungi il cavolo(o una qualsiasi verdura a foglia larga, anche una foglia di lattuga) e fai bollire ancora qualche minuto (non troppo, le verdure devono rimanere croccanti e colorate).
  4. Sciogli il miso a parte in una ciotolina con un pò di acqua della zuppa.
  5. Aggiungi il miso sciolto nell'acqua al resto della zuppa.
  6. Versa la zuppa in piccole ciotole e aggiungi lo zenzero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Newsletter

Iscriviti per ricevere i nuovi articoli via email


Loading
Don`t copy text!
Torna su